CRONACA

Proteste "forconi", ventuno indagati a Imperia

18/05/2015 ore: 20.06

Proteste

IMPERIA - Si chiude con ventuno manifestanti indagati l'inchiesta del pubblico ministero Lorenzo Fornace per interruzione di pubblico servizio, resistenza, violenza privata e altri reati, per i blocchi organizzati dai 'forconi' a Imperia, dal 9 al 13 dicembre 2013.

L'indagine, condotta dalla Digos della Questura di Imperia, inizialmente avevano portato a identificare un centinaio di persone.

I fatti più gravi, contestati agli indagati, sono il blocco del casello di Imperia Est dell'Autostrada dei Fiori; il blocco dell'Aurelia a Latte di Ventimiglia e altri blocchi cittadini a Imperia.

I manifestanti, quasi tra i 30 e i 45 anni, sono prevalentemente della zona di Sanremo e Imperia.