CRONACA

Si fatto consegnare il portafogli. Bloccato

Volto coperto e siringa in mano minaccia una ragazza, arrestato spezzino in trasferta

sabato 18 novembre 2017
Volto coperto e siringa in mano minaccia una ragazza, arrestato spezzino in trasferta

LA SPEZIA -  Una ragazza è stata minacciata da un uomo coperto in volto che con una siringa in mano l'ha costretta a consegnargli il portafoglio con all'interno soldi e documenti. Poi il rapinatore è fuggito a piedi. La ragazza stava andando alla sua auto parcheggiata nella strada, nonostante lo spavento ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti subito raccogliendo informazioni e poco dopo hanno individuato l'uomo, mentre stava per nascondersi in pineta.

Si tratta di un 27enne di La Spezia, già noto alle forze dell'ordine. Una volta perquisito, è stato trovato ancora in possesso della siringa utilizzata per la rapina, ma non del portafoglio. E' stato poi associato al carcere di San Giorgio di Lucca.

Commenti



I NOSTRI BLOG