CRONACA

Dati positivi per i giorni a cavallo dell'8 dicembre

Turismo: Genova fa il pieno per il "ponte", Papa: "Dobbiamo essere pił orgogliosi"

domenica 06 dicembre 2015

Camere occupate al 60% in questo ponte dell'Immacolata a Genova con flussi turistici in crescita. Lo dicono gli albergatori genovesi. Colpa della paura del terrorismo, ma anche merito di un capoluogo ligure ora pił conosciuto rispetto al passato.


GENOVA - Sono positivi i dati delle presenze alberghiere a Genova per il ponte dell'8 dicembre.

Secondo Mafalda Papa, presidente degli albergatori genovesi, "i risultati sono migliori perché siamo riusciti a mettere insieme una serie di attrattive interessanti. Ora Genova è "comunicata" meglio, prova ne sia che siamo finiti in copertina sull'edizione della guida Michelin riservata al mercato francese".

Insomma, Genova non è più la "città vicino a Portofino"? "No-continua la Papa- è molto più conosciuta e apprezzata ma dobbiamo essere più orgogliosi e attenti anche noi. La percezione negativa che abbiamo, chi viene da fuori, non ce l'ha. Anzi, esalta alcuni aspetti che per noi rappresentano criticità. Ora sarà importante "comunicare" Genova anche negli Stati Uniti per aprire nuovi mercati".

Commenti



I NOSTRI BLOG