CRONACA

Forze dell'ordine allertate dai passanti lungo la riva

Trovato un cadavere nel fiume Centa: in acqua da giorni, giallo sulla morte

domenica 12 marzo 2017
Trovato un cadavere nel fiume Centa: in acqua da giorni, giallo sulla morte

ALBENGA - Il cadavere di un uomo è stato trovato su una riva del fiume Centa, ad Albenga, nel savonese. A recuperarlo sono stati i vigili del fuoco, chiamati dalle forze dell'ordine che erano già sul posto coi Carabinieri. 

La chiamata sarebbe arrivata intorno alle 16 da alcuni passanti che hanno notato il corpo senza vita a lato del corso d'acqua. Il cadavere sarebbe già in avanzato stato di decomposizione e questo ha reso difficile il riconoscimento. Probabile che si trovasse in acqua già da molti giorni. 

Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco di Albenga per recuperare l'uomo privo di vita. La Procura di Savona aprirà a breve un fascicolo e disporrà l'autopsia. Al momento non si esclude alcuna ipotesi: potrebbe trattarsi di una morte per annegamento, dovuta forse a suicidio, ma gli inquirenti lavorano anche ad altre piste. 

Commenti



I NOSTRI BLOG