CRONACA

Vittima un operaio di 40 anni

Trovato morto in casa nel quartiere Chiappa, oggi l'autopsia

mercoledý 15 novembre 2017
Trovato morto in casa nel quartiere Chiappa, oggi l'autopsia

LA SPEZIA - Sarà l'autopsia prevista per oggi a chiarire le cause del decesso di Fabio Bianchi, 40 anni, l'operaio rinvenuto senza vita nella sua abitazione di via Vassale nel quartiere Chiappa alla Spezia.

L'uomo è stato trovato dalla fidanzata riverso a terra in una pozza di sangue con una ferita alla testa e altre sulle braccia.

Per entrare nell'abitazione del deceduto, chiusa a chiave dall'interno, i vigili del fuoco hanno dovuto forzare la porta.

Vicino al corpo dell'uomo è stato rivenuto un mattarello mentre sono state rilevate tracce di sangue in altre parti della casa e nelle scale del palazzo.

La polizia che indaga sul caso non scarta alcuna ipotesi.

Commenti



I NOSTRI BLOG