SPORT

Sarebbe di 18 milioni la cifra su cui si sarebbero accordati i viola e i rossoblù per il Cholito

Trovato l’accordo con la Fiorentina per Simeone, ufficializzato l’arrivo del centrocampista Thomas Rodríguez

giovedì 10 agosto 2017
Trovato l’accordo con la Fiorentina per Simeone, ufficializzato l’arrivo del centrocampista Thomas Rodríguez

In queste ore Preziosi e Della Valle avrebbero raggiunto l’intesa per la cessione del centravanti rossoblù Giovanni Simeone. Rispetto ai 25 milioni richiesti dal Genoa si sarebbe arrivati ad un accordo di 18 milioni. L’accelerata definitiva alla trattativa dovrebbe arrivare non appena ufficializzata dalla Fiorentina la cessione di Kalinic al Milan.

Se si concretizzerà la cessione di Simeone sarà necessaria per Juric un’attenta analisi riguardo l’organico del reparto avanzato.

I sostituti naturali dell’argentino già in rosa sono Lapadula, Pellegri e Galabinov. I tre, fermo restando il loro valore, ognuno per ragioni diverse, potrebbero non ancora essere pronti per una maglia da titolare: le condizioni fisiche Lapadula non gli permettono di essere ancora al top mentre Pellegri e Galabinov potrebbero pagare l’inesperienza nella massima serie. Non è esclusa l’ipotesi che si possa cercare a fine mercato un centravanti d’esperienza da affiancare ai giocatori già in rosa.

In questo quadro potrebbe rivelarsi preziosa la permanenza di Goran Pandev, alla terza stagione sotto la lanterna. Il giocatore ha dichiarato di essere felicissimo di essere rimasto al Genoa, rifiutando le richieste arrivate da Cina e Turchia. Il macedone ha anche parlato del suo rapporto con Ivan Juric, descrivendolo come una persona seria e avviata ad una grande carriera. Pandev infine ha concluso confermando che nel gruppo c’è grande voglia di riscattare la scorsa seconda parte di stagione e per farlo servirà umiltà e concentrazione, a partire dall’incontro con il Cesena la prossima domenica.

Arriva un’altra pedina allo scacchiere di Ivan Juric: è stato ufficializzato l’arrivo del 21enne cileno Thomas Rodríguez. Il giovane arriva al Genoa a titolo definitivo. Nell’ultima stagione ha giocato in Argentina al Banfield. Il suo ruolo naturale è a centrocampo sulla destra, ma all’occorrenza può essere adattato anche al centro. Rodríguez che ha firmato con il Genoa un contratto fino al 2022, è un figlio d’arte: il padre giocò in Italia tra le file dell’Atalanta.

Accanto ai nomi nuovi arrivano conferme anche da chi già da tempo, veste la maglia rossoblù . Rigoni ha voluto chiarire la volontà sia sua che della società di rinnovare il contratto che andrà in scadenza il prossimo giugno, dal suo profilo Twitter si legge: “al momento non ho ancora rinnovato con il Genoa spero però a breve però di farlo ,ed annunciarlo con gioia a tutti voi!!”

Commenti



I NOSTRI BLOG