CRONACA


Treno merci esce dai binari: cancellazioni, ritardi e modifiche alla circolazione verso Genova

giovedý 25 ottobre 2018
Treno merci esce dai binari: cancellazioni, ritardi e modifiche alla circolazione verso Genova

LA SPEZIA - Cancellazioni, ritardi e limitazioni questa mattina sulla linea ferroviaria La Spezia-Genova. A causare problemi alla circolazione un incidente occorso a un treno merci in fase di composizione alla stazione di Rapallo. In termini tecnici si è trattato di uno 'svio', ovvero l'assenza o perdita di contatto tra ruota e binario. A essere interessate due ruote di uno dei vagoni del treno merci. Il mezzo trasportava cloroformio, sostanza altamente infiammabile. L'incidente si è verificato in un punto in cui i binari sono a ridosso dei palazzi della cittadina.

I binari del tratto interessato sono stati danneggiati. L'asse su cui poggiavano le ruote del carro cisterna della Captrain di Sncf ha corso lungo le traversine deteriorandole. Intorno alle 7.30 il vagone è stato riposizionato perfettamente sul binario. In corso gli accertamenti per valutare le cause che hanno prodotto l'incidente. Il carro cisterna uscito dai binari è stato sistemato nella stazione di Santa Margherita. Al momento la circolazione è solo su un binario in senso alternato.

Il traffico è rallentato tra Chiavari e Santa Margherita Ligure. Per garantire la mobilità, è stato necessario apportare alcune modifiche alla circolazione con cancellazioni e limitazioni di percorso per i treni sia regionali sia a lunga percorrenza. I treni in viggio registrano mediamente ritardi fino a 20 minuti.  

Il gruppo Ferrovie dello Stato informa che l’assistenza ai passeggeri è stata potenziata nelle stazioni: Torino Porta Nuova, Milano Centrale, Genova Piazza Principe, Genova Brignole, Recco, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Chiavari, Levanto, Monterosso, La Spezia e Pisa Centrale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place