CRONACA


Treni nel caos, deraglia un mezzo con a bordo 30 persone a Santa Margherita

venerdý 09 novembre 2018



SANTA MARGHERITA LIGURE - Giornata difficile per la circolazione ferroviaria a Genova e in Liguria. A Santa Margherita Ligure, il treno regionale 11361 è deragliato dai binari. Il mezzo, partito intorno alle 5 dalla stazione di Genova Brignole, si stava dirigendo in direzione La Spezia quando un piccolo smottamento di terra ne ha causato l'uscita dai binari.

Smottamento che è stato causato dal cedimento di parte di un muraglione di una villa. A bordo vi erano circa 30 passeggeri e, fortunatamente, nessuno di questi è rimasto ferito. Sul posto sono presenti i tecnici di RFI, i vigili del fuoco e sanitari del 118. I passeggeri stanno proseguendo la propria corsa a bordo di un bus.

Ma i disagi hanno interessato direttamente anche Genova, con lo svio di un mezzo d'opera di una ditta esterna a Genova Piazza Principe sulla linea Genova-Ventimiglia.

AGGIORNAMENTO

9.00 - La circolazione è tornata regolare, anche se - come spiegato dalla Polfer - il treno è ancora sul terzo binario, in attesa dei mezzi di soccorso che dovranno rimuovere il materiale franato e rimettere il convoglio sui binari.

08.15 - Paolo Donadoni, sindaco di Santa Margherita, è giunto sul luogo per verificare la situazione. "Stiamo ripristinando la situazione. È un danno materiale, fortunatamente non c'é stato alcun ferito. Santa Margherita sta cercando di reagire alle situazioni di disagio che si stanno venendo a creare in questo periodo. La volontà è concreta, vogliamo restituire la vivibilità ai cittadini di Santa Margherita".

07.45 - Il crollo del muro di contenimento riguarda l'area che delimita la linea ferroviaria ed è stata casuata dall'eccezionale quantitativo di acqua proveniente da aree non di competenza ferroviaria.

07.40 - Ai microfoni di Tiziana Oberti, giunta in stazione a Santa Margherita Ligure, parla il testimone Mario: "Ero a bordo del treno. Abbiamo sentito il mezzo sobbalzare, poi si è fermato di botto. È arrivato il controllore e ci ha detto di uscire e ci siamo accorti che il treno era deragliato. Adesso? Aspetto qui un treno che mi porti a Spezia".

07.30 - Le linee sono state parzialmente liberate e i treni hanno ripreso lentamente a scorrere, con ritardi di oltre 60 minuti. Sulla linea Genova-Ventimiglia i disagi potrebbero portare anche ala cancellazione di alcuni treni.

Galleria fotografica


Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place