CRONACA

Volantinaggio in piazza Mameli

Trasporto pubblico, i lavoratori Tpl scendono in piazza: "Azienda regalata"

venerd́ 25 maggio 2018
Trasporto pubblico, i lavoratori Tpl scendono in piazza:

SAVONA -  Nuova protesta a Savona per i lavoratori di Tpl, l'azienda partecipata della Provincia di Savona che gestisce il servizio del trasporto pubblico locale. I lavoratori questa mattina si sono ritrovati nella centrale piazza Mameli per effettuare un volantinaggio ai cittadini ed esporre diversi striscioni: "Tpl risanata, Tpl regalata" o "Tpl ai privati, cittadini savonesi defraudati".

Le ragioni della nuova mobilitazione sono sempre legate al percorso intrapreso dalla Provincia per individuare un soggetto privato che subentri a Tpl nella gestione del servizio: "Uno sciopero sentito e inevitabile - afferma il segretario regionale Uiltrasporti Giuseppe Gulli -. Questa è una azienda virtuosa che ha già fatto molti sacrifici negli anni passati, con un costo chilometrico tra i più bassi e competitivi in Liguria e non solo. Svolge un servizio pubblico e sociale rivolto alle fasce più deboli, non vogliamo che si cambi questo modello e non vogliamo alcuna privatizzazione che metterebbe seriamente a rischio il servizio e i posti di lavoro".

"Abbiamo voluto protestare in mezzo ai cittadini, tra la gente che usufruisce ogni giorno del servizio - chiarisce il segretario provinciale di Cgil, Andrea Pasa - perchè sul trasporto pubblico locale è stata fatta una scelta politica sbagliata, che riteniamo dannosa. Tutti parlano di trasporto del futuro, di mobilità sostenibile poi, però, si va nella direzione opposta. Spero che ci siano i margini per tornare indietro".

Commenti


I NOSTRI BLOG