CRONACA

Sapone in carreggiata e cartello abbattuto, bloccate A10 e A6

Tir si ribalta, autostrade nel caos: chiusure e code, gli aggiornamenti

giovedý 07 settembre 2017

Dopo le 7.30 di questa mattina un tilt si Ŕ ribaltato sull'A10 all'altezza del casello di Albisola. Le immagini del traffico paralizzato.


SAVONA - Un incidente in autostrada, per fortuna senza feriti, taglia la Liguria in due, ancora una volta. La A10 è rimasta chiusa per più di dieci ore tra Savona e Albissola. Lunghissime code e traffico bloccato anche in Aurelia. Disagi anche per chi arriva dall'entroterra sulla A6: anche questa autostrada è stata chiusa in direzione mare tra Altare e Savona. 

Ecco cosa è successo. Intorno alle 7.30, sull'autostrada A10, un tir che procedeva verso Genova si è ribaltato all'altezza del casello di Albissola. Pesantissime le conseguenze: il carico di sapone si è sparso sull'asfalto invadendo entrambe le carreggiate e nella carambola il mezzo ha urtato il cartellone fissato in alto, quello che indica l'uscita, facendolo precipitare in parte sulla carreggiata opposta. 

Nessuno si è fatto male e non risultano altri mezzi coinvolti, ma la situazione è stata critica per i trasporti. La Polizia stradale di Genova, che ha coordinato i soccorsi, ha fatto sapere che era necessario tutto il giorno per ripristinare la carreggiata in direzione Genova. Il materiale disperso era particolarmente scivoloso e i tecnici hanno dovuto addirittura sostituire l'asfalto. 

"Avanti tutta con le infrastrutture indispensabili al progresso e alla sicurezza del nostro territorio: Terzo Valico, secondo anello ferroviario di Genova e Gronda autostradale di Ponente. La Liguria non può aspettare". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti su Facebook.

AGGIORNAMENTO ORE 17.45 - L'autostrada A10 è stata riaperta nel tratto tra Savona e Albisola. Rimane chiusa la A6. La coda da Savona è di 10 chilometri

AGGIORNAMENTO ORE 15.40 - Situazione invariata, anche se i veicoli rimasti bloccati iniziano a defluire. Un lettore ci scrive: "È una vergogna, siamo a 8 chilometri dal bivio per la Savona-Torino in coda da tre ore sotto il sole. E non ci si muove. Il tratto dell'incidente ormai è stato superato, non si capisce perché non si marcia".

AGGIORNAMENTO ORE 14.15 - La situazione non accenna a migliorare. Secondo Autostrade il tratto Savona-Albissola riaprirà intorno alle 18. Chiuse la A10 in direzione Genova tra Savona e Albissola (uscita obbligatoria a Savona-Vado verso Levante e ad Albissola verso Ponente) e la A6 da Altare a Savona in direzione Savona (uscita obbligatoria ad Altare). In A10 ci sono 12 chilometri di coda tra Feglino e Savona in direzione Genova e 17 chilometri tra Varazze e Savona in direzione Ventimiglia.

AGGIORNAMENTO ORE 13.25 - L'assessore alla Protezione Civile della Regione Liguria Giacomo Giampedrone informa che circa "una cinquantina di volontari della protezione civile da circa un'ora sono operativi per la distribuzione di acqua a chi si trova fermo lungo l'autostrada. Gli stessi inoltre forniscono supporto per eventuali situazioni di natura sanitaria o altre criticità".

AGGIORNAMENTO ORE 13 Stefano Marigliani, direttore Primo tronco Autostrade per l’Italia, fa il quadro della situazione: "Entro le 14 dovrebbe essere riaperta la seconda corsia della A10, in direzione Ventimiglia. Resta chiuso il tratto in direzione Genova. In questo caso è necessario riasfaltare completamente il tratto di 300 metri interessato dalla dispersione del materiale trasportato dal mezzo pesante che si è ribaltato. I materiali persi, essendo composti da saponi, detersivi e prodotti viscidi in generale rendono scivoloso il manto stradale. Difficile una riapertura del tratto prima delle 17".

E' lo stesso Marigliani a consigliare cosa fare in questo caso: "Invito a non mettersi in viaggio se non per questioni di estrema necessità e là dove possibile utilizzare le autostrade e strade alternative per raggiungere le diverse destinazioni. Consiglio di conseguenza di non immettersi sull'Aurelia per non congestionare ulteriormente la viabilità della strada.

AGGIORNAMENTO ORE 12.30 - Chiuse la A10 in direzione Genova tra Savona e Albissola (uscita obbligatoria a Savona-Vado verso Levante e ad Albissola verso Ponente) e la A6 da Altare a Savona in direzione Savona (uscita obbligatoria ad Altare). In A10 ci sono 12 chilometri di coda tra Feglino e Savona in direzione Genova e 15 chilometri tra Varazze e Savona in direzione Ventimiglia. 

Il traffico proveniente da Ventimiglia può percorrere la A6 Torino-Savona, proseguire sulla A33 Cuneo-Asti e quindi sulla A21 Torino-Piacenza-Brescia. Per chi proviene dalla A6 Torino-Savona e viaggia in direzione Genova, si consiglia di utilizzare la A21 Torino-Piacenza-Brescia e la A26 dei Trafori.

Commenti



I NOSTRI BLOG