SPORT

Romagnoli decisivi con Kupisz nel primo tempo e Jallow nella ripresa

Spezia ko col Cesena che passa al Picco per 2-1, inutile il gol di Marilungo

sabato 03 marzo 2018
Spezia ko col Cesena che passa al Picco per 2-1, inutile il gol di Marilungo

LA SPEZIA - Lo Spezia cade al Picco di fronte al Cesena che vince 2-1 grazie ai gol di Kupisz, pareggiato da Marilungo, e di Jallow. Per la formazione di Gallo un brutto stop nella corsa ai playoff.

Nel primo tempo subito fuochi d’artificio. Squadre che giocano a viso aperto e i romagnoli vanno in vantaggio al 21’ con Kupisz che con un facile tap in sotto rete sfrutta un intervento non impeccabile del portiere Di Gennaro. Gli aquilotti incassano il colpo e poco dopo ancora gli ospiti sono pericolosi con Jallow che manda la sfera fuori dai pali di poco. Al 34’ lo Spezia finalmente reagisce e Marilungo riesce a tirare a pochi metri dalla porta ma quasi sulla linea Donkor si salva in angolo. Ma al 40’ Marilungo stavolta fa centro con una splendida deviazione di tacco su corner di Mastinu. Gran gol dell’attaccante. Nella ripresa partita senza troppe emozioni fino al 71’ quando Kupisz serve in profondita’ Jallow che sorprende la difesa e deposita in gol dopo aver superato anche Di Gennaro. Cesena di nuovo in vantaggio. Poco dopo ancora Jallow impegna Di Gennaro in modo serio e va vicino al tris romagnolo. Nel finale nello Spezia entrano anche Ammari e Forte, ma il gioco è spesso spezzettato e il nervosismo è alle stelle. Assalto della squadra di Gallo nei sei minuti di recupero ma il Cesena resiste e vince.

Commenti


I NOSTRI BLOG