SPORT

Terreno pesante per la forte pioggia

Spezia corsaro a Empoli, 1-1: a segno Mastinu e Pasqual

domenica 05 novembre 2017
Spezia corsaro a Empoli, 1-1: a segno Mastinu e Pasqual

LA SPEZIA - Termina 1-1 fra Empoli e Spezia al 'Castellani' nel posticipo domenicale della Serie B. Terreno reso pesante dalla forte pioggia che ha caratterizzato tutto il primo tempo.

Per lo Spezia è un pari che sa di vittoria visto che nei minuti finali, sull'1-1, i liguri hanno provato a tenere il risultato e perdere qualche secondo di tempo. Empoli non brillante come in altre gare, liguri agguerriti fin dall'inizio e bravi a ribattere al continuo possesso palla dei padroni di casa, soprattutto nel primo tempo, quando la squadra di Vivarini ha tenuto il pallino del gioco andando vicinissimi al vantaggio con Donnarumma.

Le conclusioni più pericolose sono state sempre dell'Empoli, ma a inizio ripresa lo Spezia ha trovato il colpaccio. Al 7' Maggiore serve Mastinu che è bravo a controllare la palla e al volo di sinistro trovare l'angolo più lontano e infila Provedel alla prima conclusione nello specchio della porta.

Traversa di Krunic al 17'. Poi il pareggio è firmato da capitan Pasqual che al 33' si inventa la solita punizione-capolavoro che supera la traversa e s'insacca. Tensione nel finale, insidiosi i tiri di Ninkovic e Caputo, senza fortuna. Per l'Empoli un punticino da non ricordare, per lo Spezia un bel pareggio su un campo difficilissimo.

Commenti



I NOSTRI BLOG