CRONACA

E' successo nella notte alla Spezia

Sparatoria durante una lite familiare, un gambizzato: arrestato un albanese

domenica 12 agosto 2018
Sparatoria durante una lite familiare, un gambizzato: arrestato un albanese

LA SPEZIA - Un cittadino albanese è stato ferito alle gambe con un colpo di pistola durante una sparatoria avvenuta davanti a un bar nel quartiere popolare del Canaletto alla Spezia. Il fatto è accaduto nella notte. L'albanese, un uomo di 39 anni, avrebbe riportato la frattura del femore. Non è in pericolo di vita. Subito soccorso dal personale sanitario è stato trasportato all'ospedale Sant'Andrea della Spezia. L'uomo è piantonato dai militi.

Durante la notte i carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica di quanto successo. Dopo le ricerche un altro cittadino albanese residente alla Spezia è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria. Portato in questura è stato sottoposto a interrogatorio. Subito dopo è stato trasferito in carcere con l'accusa di tentato omicidio, porto illegale d'arma e ricettazione. Secondo le prime informazioni il movente è da ricercarsi in una faida familiare che va avanti da lungo tempo. La pistola utilizzata è risultata rubata 5 anni fa.

(Foto Ansa)

Commenti


I NOSTRI BLOG