CRONACA

Fondamentali nuove testimonianze

Sorpresa ai 'Bozi di Saudino', dopo 3 anni riprendono le ricerche di Luciani

marted́ 26 giugno 2018
Sorpresa ai 'Bozi di Saudino', dopo 3 anni riprendono le ricerche di Luciani

SARZANA -   Continuano, a distanza di quasi tre anni, le ricerche di Angelo Paolo Luciani, il 56enne di Sarzana (La Spezia) scomparso il 3 novembre 2015. Le attività di ricerca condotte di concerto con la procura spezzina dai carabinieri sommozzatori di Genova nelle acque dei laghetti dei 'Bozi di Saudino', area naturalistica alle porte di Sarzana, sono state avviate dopo la raccolta di alcune nuove testimonianze di persone che hanno riferito come il Luciani, prima della scomparsa, si fosse recato più volte nella zona.

Stamattina i Carabinieri del Nucleo subacquei di Genova hanno scandagliato le acque dei laghetti con l'obiettivo di trovare l'auto utilizzata dall'uomo, una Lancia Y. Le attività di ricerca, che al momento non hanno dato esito, proseguiranno anche domani mattina.

Commenti


I NOSTRI BLOG