CRONACA

Le dichiarazioni dell'europarlamentare del Pd

Sicurezza, Benifei: "Maggiori controlli e attrezzature per polizia tunisina"

sabato 09 gennaio 2016

Missione in Tunisia per l’europarlamentare del Pd Brando Benifei che sul tema della sicurezza, anche alla luce dell’episodio dei libici arrestati a Genova e arrivati proprio dal nord Africa, spiega che l’Europa finanzierà maggiori controlli e maggiori attrezzature alla polizia tunisina.


GENOVA - Missione in Tunisia per l’europarlamentare del Pd Brando Benifei che sul tema della sicurezza, anche alla luce dell’episodio dei libici arrestati a Genova e arrivati proprio dal nord Africa, spiega che l’Europa finanzierà maggiori controlli e maggiori attrezzature alla polizia tunisina.

"Il tema del controllo delle frontiere tra Tunisia e Libia – spiega Benifei - è una questione su cui c’è un investimento dell’Unione Europea a sostegno anche dell’addestramento e della fornitura di attrezzature alle guardie della Tunisia, lavoro che si interseca con la ricostruzione dello stato libico.

"C’è un impegno molto importante della Tunisia in questo momento che per noi è cruciale: è evidente che il caso dei libici arrivati al Porto di Genova sono persone che in questo confine passano con grande facilità ed è difficile definire che tipo di persone siano" conclude.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place