CRONACA

La Polfer ha ritrovato cellulari e altri oggetti hi-tech

Si portavano a casa i bagagli dimenticati, denunciati tre operatori della ferrovia

venerd́ 01 dicembre 2017
Si portavano a casa i bagagli dimenticati, denunciati tre operatori della ferrovia

LA SPEZIA -  Bagagli e oggetti di valore dimenticati sul treno da sbadati turisti e pendolari diventavano 'bottino' per tre operatori dello scalo ferroviario della Spezia. Questi, invece di riconsegnarli agli 'oggetti smarriti', se ne appropriavano.

L'ultimo caso, di una serie sulla quale ha indagato la Polfer spezzina, è molto vicino a una estorsione: per la restituzione era stata prospettata una contropartita. Dalle perquisizioni, disposte dalla Procura, sono emersi cellulari, bagagli e altri oggetti che erano 'scomparsi'. Su altri prodotti hi-tech in corso accurati accertamenti per verificare se abbiano origine illecita. I tre sono stati denunciati.

Commenti



I NOSTRI BLOG