CRONACA

Trovati elementi compatibili con le informazioni mediche su Giulio Calandra

Scheletro nel bosco, prime conferme sull'identitÓ

giovedý 09 novembre 2017
Scheletro nel bosco, prime conferme sull'identitÓ

MILLESIMO - Potrebbe essere di Giuseppe Calandri,un 57enne scomparso un anno fa da una residenza protetta, lo scheletro senza testa è stato ritrovato da alcuni cacciatori nei boschi intorno a Millesimo.

L'ipotesi sull'identità, emersa questa mattina pare avere le prime conferme dalla ricognizione esterna dei resti il medico legale Marco Canepa ha trovato elementi compatibili con le informazioni mediche note su Calandri: i resti apparterrebbero a un uomo, alto tra i 170 e i 180 cm, con alcuni problemi di salute in effetti riscontrabili nella cartella clinica dell'uomo.

Gli indumenti sarebbero invece una giacca di un pigiama e una ciabatta, ossia parte dell'abbigliamento indossato dall'uomo al momento della scomparsa dalla struttura, situata vicino al luogo del ritrovamento. Dall'esame dei resti sarebbero escluse cause violente della morte.

Commenti



I NOSTRI BLOG