SPORT

Sei gare in trasferta da qui alla fine del campionato

Sampdoria, servono almeno 20 punti per l'Europa. Ma si cerca la svolta lontano dal Ferraris

marted́ 13 marzo 2018
Sampdoria, servono almeno 20 punti per l'Europa. Ma si cerca la svolta lontano dal Ferraris

GENOVA - Chievo, Atalanta, Juventus, Lazio, Sassuolo, Spal. Undici giornate al termine compreso il recupero di Bergamo e saranno sei le sfide della Sampdoria lontano dal Ferraris. E’ chiaro che nell’ottica Europa la squadra di Giampaolo deve svoltare fuori dalla Liguria.  Servono almeno tre successi in questo ciclo, altrimenti la qualificazione in Europa League può diventare davvero un miraggio. Servono almeno venti punti da qui alla fine del campionato.

D’accordo salvo clamorosi colpi di scena può bastare il settimo posto e i blucerchiati hanno ancora un bottino di tre punti di vantaggio sull’Atalanta ma serve alzare il ritmo in trasferta. Già da subito. E c’è la possibilità anche che Giampaolo decida di cambiare qualcosa nello scacchiere titolare: di sicuro tornerà titolare Dennis Praet, convocato per la sfida di Crotone e pronto ad aiutare la Sampdoria con le sue geometrie.

Commenti


I NOSTRI BLOG