SPORT

"L'Italia sarebbe felice di avermi"

Sampdoria, Praet deluso per la mancata convocazione col Belgio: "Ci speravo"

giovedý 09 novembre 2017
Sampdoria, Praet deluso per la mancata convocazione col Belgio:

GENOVA - "Possiamo dire che è una grande delusione. Sto disputando una buona stagione, la Sampdoria è sesta davanti a squadre come Fiorentina, Milan e Torino. Inoltre, alcuni giocatori sono infortunati. Speravo di essere chiamato. Era ora o mai più".

 

E' un Denis Praet amareggiato quello che parla ai microfoni di Sport Foot Magazine per commentare la mancata convocazione nella nazionale del Belgio dopo un ottimo avvio di stagione con la maglia della Sampdoria. E poi aggiunge: "Senza dubbio alcuni paesi europei sarebbero felici di avermi tra le loro fila, ma non penso di poter giocare per un altro paese. Sono fiero di essere belga. Ho solo la sfortuna di essere parte di una generazione di giocatori che giocano quasi tutti in grandi club stranieri", spiega ancora il centrocampista della Sampdoria.

Commenti



I NOSTRI BLOG