SPORT

Torreira e Puggioni nella top 11 europea

Sampdoria, Giampaolo punta il mirino sulla Juve e si gode i suoi talenti

sabato 11 novembre 2017
Sampdoria, Giampaolo punta il mirino sulla Juve e si gode i suoi talenti

GENOVA -  La sosta per lo spareggio della nazionale non ferma la Samp di Giampaolo, che continua e se possibile intensifica gli allenamenti a Bogliasco. Dopo la vittoria nella stracittadina, i blucerchiati puntano già il mirino sul prossimo obiettivo. Alla ripresa del campionato, a calcare il prato del Ferraris, sarà la Juve di Allegri. Avversario strutturato e di qualità ma che in questa stagione ha fatto vedere le prime crepe con una difesa che in più di un’occasione si è mostrata disattenta e imprecisa. Musica per le orecchie e soprattutto i piedi di Quagliarella e compagni.

Quello contro i bianconeri sarà un altro test per misurare l’ambizione europea di una Samp che oltre ai punti continua a mostrare organizzazione tattica e qualità tecnica nei suoi interpreti.

E il momento d’oro blucerchiato è certificato anche dalla prestazione in nazionale di Ivan Strinic. Il croato si è ripreso al fascia sinistra e nella sfida spareggio contro la Grecia è stato una vera spina nel fianco della difesa ellenica. Suo l’assist che ha permesso a Kalinic di raddoppiare il vantaggio. Ma questo non è l’unico fattore che può far sorridere Giampaolo. Nella miglior formazione europea per rendimento del mese di ottobre figurano ben due blucerchiati: Christian Puggioni e Lucas Torreira. Un motivo in più per continuare a coltivare i sogni d’Europa.

Commenti



I NOSTRI BLOG