SPORT

"Un consiglio alla mia squadra? Divertire e divertirsi"

Sampdoria, Giampaolo: "Con la Juve serve la partita della vita. Ma se vogliono batterci dovranno faticare"

sabato 18 novembre 2017
Sampdoria, Giampaolo:

GENOVA - “La partita con la Juventus si prepara da sola”. Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria, indica la strada ai suo ragazzi in vista del big match contro il bianconeri in programma al Ferraris. Testa libera e palla al centro, il mister blucerchiato non ha dubbi: “I ragazzi devono pensare soltanto a giocare con serenità altrimenti rischiano di rendere di meno.

La parola d’ordine per loro deve essere questa: divertire e divertirsi senza ‘spendere’ inutilmente energie mentali”. Qualche dubbio sulla formazione e poi spiega la ricetta per battere la Juventus: “Sulla carta il risultato sembra scritto ma nel calcio può succedere di tutto. Noi dovremo fare la partita della vita sperando che i bianconeri giochino una partita così così. Comunque siamo pronti, se vogliono i tre punti dovranno faticare”. E poi parla anche di Ramirez reduce dal gol nel derby dopo un periodo non semplice: “Sta bene. L'ho visto bene. Può capitare un momento del campionato in cui il giocatore attraversi un momento di appannamento. Dimostra di essere un professionista serio, posso farlo riposare una partita ma non cambia la mia opinione su di lui".

Commenti



I NOSTRI BLOG