SPORT

I tifosi eviteranno cosė di marciare verso la casa dell'ex presidente

Sampdoria, Garrone incontra i Vecchi Ultras in piazza Leonardo da Vinci

lunedė 10 giugno 2019
Sampdoria, Garrone incontra i Vecchi Ultras in piazza Leonardo da Vinci

GENOVA - Nel giorno della probabile rescissione del contratto con Marco Giampaolo, destinato al Milan, la Sampdoria deve fare i conti con la contestazione all’ex presidente Edoardo Garrone. “Tu ce lo hai messo e ora tu ce lo levi”, recita uno striscione esposto sopra il ponte Monumentale di Genova dai Vecchi Ultras guidati da Claudio Bosotin. E il riferimento è all’attuale presidente, Massimo Ferrero. Dopo un momento di comprensibile sorpresa condita da un po’ di amarezza, Garrone ha deciso di incontrare i tifosi domani sera alle 20,30 in piazza Leonardo da Vinci, nel quartiere genovese di Albaro, prima che l’annunciata passeggiata pacifica e goliardica prenda le mosse per dirigersi verso casa sua.

L’ex presidente vuole così evitare che gli effetti di questa manifestazione ricadano sulla sua famiglia, la moglie Anna e i figli piccoli. Garrone si confronterà civilmente con i tifosi, chiedendo loro nel contempo di astenersi dal raggiungere la sua abitazione a Quarto. Richiesta che verrà accolta, visto il buon senso che anima i Vecchi Ultras. I tifosi, convinti che Garrone abbia ancora voce in capitolo sulle vicende societarie blucerchiate, insisteranno affinché l’ex presidente faccia quanto in suo potere per porre fine alla gestione Ferrero, che negli ultimi giorni peraltro avrebbe ripreso a trattare con i rappresentanti del gruppo Vialli per cedere la Sampdoria.

Sono ore frenetiche, convulse, anche all’interno della tifoseria. I Gruppi della Sud hanno deciso di non aderire all’invito dei Vecchi Ultras, sebbene il fatto che Garrone abbia annunciato di volersi presentare in piazza Leo potrebbe cambiare le carte in tavola, trasformando il corteo in una sorta di assemblea pubblica senza ulteriori strascichi. Lo stesso Bosotin ha ribadito di volersi assumere la responsabilità affinché l’incontro con Garrone si svolga in maniera civile, tranquilla, senza l’utilizzo di fumogeni, trombette e quant’altro. “Desideriamo solo parlare”, hanno sottolineato i vecchi ultras. Che regaleranno a Garrone una maglia della Sampdoria e dei gadget blucerchiati. Primocanale sarà in diretta con un'edizione speciale di Gradinata Sud già a partire dalle ore  venti per documentare l’appuntamento in piazza.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place