SPORT

Domani le visite mediche

Sampdoria, Gabbiadini Ŕ tornato: "Ci siamo voluti entrambi"

giovedý 10 gennaio 2019
Sampdoria, Gabbiadini Ŕ tornato:

GENOVA - Prestito per 3 milioni di euro con obbligo di riscatto a giugno a 9 . Con queste cifre la Sampdoria ha chiuso per il ritorno di Manolo Gabbiadini. L'incontro decisivo si è tenuto ieri a Milano con la forte determinazione del ds bluerchiato Carlo Osti e del direttore generale Walter Sabatini che si sono confrontati con l'entourage del giocatore scontento della sua attuale esperienza in Premier League al Southampton.

Le pretendenti erano molte su tutte il Betis Siviglia in Spagna, ma ha vinto la volontà dell'attaccante 27-enne di tornare in Italia e vestire nuovamente quella maglia blucerchiata che tra l'estate 2013 e il gennaio 2015, quando poi fu venduto al Napoli, ha regalato soddisfazioni sia a lui che ai tifosi della Samp.

Nel settembre 2014 il gol che lo ha fatto entrare per sempre nel cuore della Gradinata Sud con il successo nel derby della Lanterna.

Nella stagione e mezza a Genova, Gabbiadini ha totalizzato 15 gol e cinque assist mentre in serie A finora sono complessivamente 158 le reti segnate dal giocatore cresciuto nell giovanili dell'Atalanta.

Manca solo l'ufficialità. A Genova trova tanti estimatori e la possibilità di riprendersi la maglia della Nazionale.

Gabbiadini firma un contratto di quattro anni e mezzo, guadagnerà circa 1,5 milioni all'anno. Dall'Inghilterra rimbalzano altre curiosità legate al suo contratto: previsto un bonus in caso di raggiungimento di un certo numero di gol fino al prossimo gennaio. E un altro è stato fissato se la Sampdoria dovesse raggiungere la qualificazione in Europa League

Domani le visite mediche. Al momento dello sbarco all'aeroporto di Milano, Gabbiadini ha salutato i tifosi della Sampdoria e ha dichiarato: "Ci siamo voluti entrambi".

 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place