SPORT

I blucerchiati hanno messo nel mirino la punta argentina

Sampdoria, assalto a Driussi del River Plate

giovedý 12 gennaio 2017

La Sampdoria ci riprova con l'Argentina. Dopo l'acquisto di Correa che non ha brillato in blucerchiato, ma ha rappresentato una buona plusvalenza, ecco il nome di Sebastian Driussi.


GENOVA - La Sampdoria ci riprova con l'Argentina. Dopo l'acquisto di Correa che non ha brillato in blucerchiato, ma ha rappresentato una buona plusvalenza, ecco il nome di Sebastian Driussi.

Vent'anni, punta del River Plate è esploso nella Primera Division argentina segnando dieci gol in quattordici partite.

E' seguito da tempo dai blucerchiati, ma ha rinnovato da poco il suo contratto con il River ora in scadenza nel 2019 con una clausola rescissoria da circa 14 milioni di euro.

Se arrivasse a gennaio potrebbe ambientarsi per sei mesi e poi fare staffetta con Muriel. Già perchè a giugno le strade tra il colombiano e la Sampdoria potrebbero separarsi con Atletico Madrid e Fiorentina alla finestra.

L'impresa di abbassare il costo del cartellino di Driussi è diventata più difficile con l'uscita della notizia di un interesse per il giovane delantero che piace a molti, soprattutto al procuratore del giocatore che potrebbe scatenare un'asta al rialzo.

Commenti



I NOSTRI BLOG