PORTI E LOGISTICA

Obiettivo superare i 127.190 visitatori del 2016

Salone Nautico di Genova, oggi la presentazione ufficiale dell'edizione numero 57

martedý 05 settembre 2017
Salone Nautico di Genova, oggi la presentazione ufficiale dell'edizione numero 57

GENOVA - Con la presentazione ufficiale oggi a Palazzo Tursi parte il conto alla rovescia per l'edizione numero 57 del Salone Nautico Internazionale di Genova al via da giovedì 21 settembre a martedì 26 settembre. All'inaugurazione ci sarà anche il ministro dei trasporti Graziano Delrio.

Primocanale segue la presentazione in diretta streaming sul sito e dalle 12.30 in diretta anche in Tv. 

"Vogliamo che chi viene a Genova per vedere belle barche trovi una grande e bella città, e viceversa", ha detto il sindaco Marco Bucci. Il presidente ligure Toti ha aggiunto: "Sarà il Salone della svolta. Speriamo che diventi un'occasione permanente di sviluppo per la città. Non abbiamo intenzione di abdicare al ruolo di città positiva. Genova deve essere un grande polo per gli yacht e per la nautica, non solo per le giornate del Salone". 

Primo obiettivo per gli organizzatori superare i 127.190 visitatori dell’edizione 2016. Obiettivo da raggiungere grazie anche alla Darsena che distingue quello di Genova da tutti gli altri saloni nautici e dove, da anni, è la vela a fare da regina. Gli espositori del comparto “imbarcazioni cabinate a vela” presenti a Genova sono, infatti, 61.

"Il rapporto con le istituzioni non è cambiato, si è ribaltato - ha spiegato Carla Demaria, presidente di Ucina Confindustria Nautica - oggi riconoscono il nostro valore. Non c'è più polemica, ma abbiamo vissuto momenti in cui la nostra attività sembrava uno scandalo. Negli anni dal 2011 al 2014 senza Ucina non si sarebbe fatto il Salone, perché nessun altro aveva soldi. Il risultato comincerete a vederlo adesso con grande evidenza. Del resto noi lavoriamo tutto l'anno, non solo nel mese del Salone. Manca ancora il Governo. Speriamo riconosca il valore di Ucina". E ha aggiunto: "Faccio mia la raccomandazione di Luigi Leone su Primocanale: i genovesi accolgano con calore i visitatori di questo Salone".

I numeri del settore, rilevati da Ucina, indicano una crescita costante. Il fatturato è salito  del 18% a giugno 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre gli addetti sono il 2% in più. Crescono anche gli espositori: +8% sul totale, +10% per gli stranieri. Anche il numero delle imbarcazioni è maggiore dell'8%: significa 80 imbarcazioni in più in acqua, con la Darsena piena. 

  

"Si parla di nautica, e in questo momento c'è il più grande navigatore, Colombo, che merita un grande plauso perché ha portato il nome dei genovesi in alto e merita di essere al primo posto nelle scoperte scientifiche - ha detto il presidente della Camera di Commercio, Paolo Odone - e vorrei dire anche che le forze politiche a Roma devono difendere maggiormente l'Istituto Italiano di Tecnologia. E il Terzo Valico ha bisogno di un immediato quadruplicamento della Tortona-Milano. Dobbiamo riempire di nuovo questa città, ci sono 3mila appartamenti vuoti". 

Una novità importante del Salone sarà una installazione ideata da Renzo Piano, affidata a uno studio milanese, che diventerà permanente. Si chiamerà 'Piazza del Vento' e il 21 settembre sarà teatro di una performance dell'artista Ivan Tresoldi. "Il senso di quest'opera ha a che fare con la condivisione dei valori comuni del mare - ha spiegato l'architetto Paolo Bresci - l'abbiamo pensata come uno spazio pubblico capace di ricreare il senso dell'urbanità sul mare che simboleggia il legame tra il Salone e la città". 

Tante le iniziative collaterali presentate dal primo cittadino. Sono previsti sconti per l'Acquario e il Galata, mentre il 21 settembre al Carlo Felice ci sarà la serata omaggio a Paolo Villaggio. E ancora: l'anteprima Rolli Days aperti al pubblico, Mostra del Mediterraneo a Villa Croce, la rassegna cinematografica Yachting and Sailing. Tante iniziative organizzate dai Civ: sabato dalle 15 alle 24 Albaro in festa sui marciapiedi antistanti i negozi, ci sarà anche uno spettacolo con artisti di Zelig. Negozi aperti a Nervi fino alle 23 con tre postazioni musicali. Tango in via XX Settembre. Serata in blu in via Roma, via XXV Aprile e Santa Caterina dalle 7 alle 24. San Vincenzo in fiore e happening di strada in via dei Giustiniani, via San Bernardo e piazza Sarzano sabato e domenica con orario 15-20. Ristoranti e baristi genovesi offriranno un aperitivo di benvenuto con degustazioni di prodotti tipici. 

Per quanto riguarda i trasporti, alla navetta gratuita Amt Brignole-Foce si aggiungeranno particolari agevolazioni sui taxi, con tariffe fisse per gli espositori e percorsi turistici, oltre a uno sconto di 10 euro per chi ha il biglietto. 

Protagonista sarà anche lo sport: dalla regata dei catamarani, uno spettacolo unico dalla Foce a corso Italia, fino alla 'Barcolana' di Trieste, che a Genova presenterà la prossima edizione di un appuntamento che richiama tra le 1.500 e le 2mila barche. Attesi appuntamenti Fiv con Sirena e Soldini alla Fiera e ovviamente la 'Millevele' organizzata dallo Yacht Club. 


Commenti



I NOSTRI BLOG