CRONACA

Ancora chiusi rubinetti e fontanelle

Rischio legionella, riaperti i bagni alla stazione di Ventimiglia

mercoledý 15 febbraio 2017
Rischio legionella, riaperti i bagni alla stazione di Ventimiglia

VENTIMIGLIA - Sono stati riaperti i bagni della stazione ferroviaria di Ventimiglia, chiusi a inizio febbraio per il rischio legionella. La conferma dalla società Centostazioni.

Solo i rubinetti rimarranno chiusi così come le fontanelle della stazione.

Prosegue, intanto, l'attività di sanificazione dell'area. La chiusura dei bagni era scattata dopo che, nell'ambito di ordinari controlli di tipo sanitario, erano emersi valori delle analisi al di sopra della norma.

Commenti



I NOSTRI BLOG