PORTI E LOGISTICA

Intanto arrivato nuova commessa per 4 nuove navi da Norwegian Cruise Line

Ribaltamento a mare di Fincantieri, sindacati preoccupati dei ritardi

giovedý 12 luglio 2018
Ribaltamento a mare di Fincantieri, sindacati preoccupati dei ritardi

GENOVA - Le organizzazioni sindacali sono preoccupate per i ritardi subiti dal 'ribaltamento a mare di Fincantieri', il progetto di ampliamento dello stabilimento industriale di Sestri Ponente. La RSU Fim-Fiom-Uilm di Fincantieri Sestri Ponente chiedono  almeno di far partire il  'riempimento' dello specchio acqueo a ponente dello stabilimento.

Occorre anche "dare concretezza allo sviluppo". Motivo per cui la RSU chiede agli enti coinvolti, ovvero all'Autorità di Sistema Portuale in primis, ma anche a Regione e Comune, di fare presto: "Le valutazioni tecniche non possono richiedere tempi biblici". Il tempo - conclude la nota sindacale - "in questo caso non è una variabile indipendente e quando il lavoro, dai picchi eccezionali attuali, tornerà normale, il cantiere, che oggi è rinato come fiore all'occhiello dell'industria genovese e ligure, deve avere una struttura adeguata a costruire le navi che il mercato richiede".

Commenti


I NOSTRI BLOG