CRONACA

Tre doni, come i Re Magi, alla città di San Francesco

Regione Liguria ad Assisi: domani accensione dell'abete della Val D'Aveto

giovedì 07 dicembre 2017
Regione Liguria ad Assisi: domani accensione dell'abete della Val D'Aveto

Due appuntamenti natalizi di fila per Regione Liguria. Dopo l'accensione dell'albero oggi in piazza De Ferrari, domani alle 18.15 sarà il turno dell'abete donato dalla Regione ad Assisi. Un dono molto gradito che proviente dal Parco regionale della Val d'Aveto e che rientra nella collaborazione per la festa del Santo Patrono. L'assessore alla Cultura Ilaria Cavo sarà presente alla cerimonia nella Piazza antistante la Basilica Inferiore di San Francesco .

Già per il 3 e 4 ottobre, giorni di festa in onore del Santo Patrono, erano stati consegnati 500 litri d'olio ligure. L'olio, infatti, alimenta la lampada votiva di San Francesco, patrono d'Italia, che da 80 anni anni rischiara la cripta del Santo. Ma come i re Magi, tre i regali che Regione Liguria farà alla cittadina umbra: il 19 dicembre verrà recapi un presepe del Settecento con 24 statuine, opera di un allievo dello scultore Maragliano. Attualmente presso il Museo Luxoro di Genova, sarà trasferito su un palco nella Basilica Superiore di Assisi. Una ventata di spirito genovese, con statuine che testimonanio le varietà dell'abbigliamento dell'epoca e già l'uso del tessuto "jeans", il celebre "blu di Genova".

Commenti



I NOSTRI BLOG