CRONACA

Giampedrone: "Prosegue impegno a sostegno del territorio per traguardare obiettivi piano regionale bonifiche"

Regione Liguria, 150mila euro a favore di Vado Ligure, Cengio e Andora per la bonifica di siti inquinati

giovedý 07 dicembre 2017
Regione Liguria, 150mila euro a favore di Vado Ligure, Cengio e Andora per la bonifica di siti inquinati

ANDORA - Via libera della Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente Giacomo Giampedrone, allo stanziamento di 150mila euro a favore dei Comuni per interventi di bonifica di siti inquinati già realizzati o da realizzare. In particolare, al Comune di Arcola sono destinati 36mila euro per la progettazione di un intervento di messa in sicurezza operativa del sito S. Genisio; al Comune di Vado Ligure sono destinati 51.107 euro per la progettazione di messa in sicurezza permanente del sito S. Genesio; al Comune di Cengio sono destinati 31.500 euro per la realizzazione del piano di caratterizzazione del sito Campo Sportivo mentre al Comune di Andora sono destinati 31.393 euro per la realizzazione del Piano di caratterizzazione del sito Resincolor. “Prosegue l’impegno di Regione Liguria – afferma l’assessore Giampedrone – a sopporto delle nostre amministrazioni locali per consentire di traguardare gli obiettivi previsti dal Piano regionale delle bonifiche, integrato quest’anno con nuovi criteri più puntuali, già approvati dalla Giunta prima dell’esame in Consiglio regionale, per affidare questi contributi tenendo conto soprattutto delle maggiori criticità, così da intervenire prioritariamente nelle situazioni più urgenti”.

  Oltre ai contributi destinati ai Comuni, Regione Liguria ha stanziato quest’anno ulteriori 200mila euro per interventi in sostituzione in danno di privati (ad esempio nel sito di Pitelli). La giunta regionale della Liguria ha anche deliberato lo stanziamento di 3 milioni di euro per i dottorati di ricerca, fondi provenienti dal Fondo Sociale europeo 2014-2020-Asse 3 Istruzione e formazione per finanziare borse di studio triennali di dottorato di ricerca. Nella stessa seduta la giunta della Liguria ha stanziato 38 mila euro per 6 borse di studio per studenti meritevoli che potranno andare a studiare all'Università di Berkeley o in Centri di ricerca come la Nasa. Lo ha comunicato oggi l'assessore regionale all'Istruzione e alla Formazione Ilaria Cavo.

 

Commenti



I NOSTRI BLOG