POLITICA

Plinio: "Ora un candidato e un programma comune"

Referendum, Fratelli d'Italia: "La vittoria del No un avviso di sfratto per la giunta Doria"

luned 05 dicembre 2016
Referendum, Fratelli d'Italia:

GENOVA - Cominciano a delinearsi le prime strategie del centrodestra ligure per il programma politico del dopo referendum. Per il vice coordinatore regionale di Fratelli d'Italia-An, Gianni Plinio, in seguito ai risultati della consultazione popolare, che in Liguria ha visto prevalere nettamente il No con il 60,1% delle preferenze, "è necessario intervenire per deporre la giunta Doria".

“Con la vittoria del No si ottengono tre effetti: viene buttata nel cestino una riforma che limitava la sovranità popolare; si manda a casa Renzi aprendo la strada ad elezioni politiche anticipate e si invia un deciso avviso di sfratto al sindaco Doria”. Plinio sostiene che ora l'obiettivo del centrodestra deve essere quello di riunirsi in una coalizione per individuare "un programma e un candidato condiviso".

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place