MOTORI

Sul podio finale le altre Wrc di Signor (Ford Fiesta) e Miele (Citroen DS3)

Rally Salento: Fontana e Arena vincono, Fiorio sesto su 124 Abarth

luned́ 03 giugno 2019

Fontana-Arena vincono la terza prova del Campionato Italiano Wrc, il Rally del Salento, la 124 Abarth di Alex Fiorio in sesta posizione.


GENOVA - Il Campionato Italiano Wrc ha vissuto il suo terzo atto con il 52° Rally del Salento, gara a coefficiente 1,5. A vincere sono stati Corrado Fontana e il genovese Nicola Arena con la Hyundai I20 Wrc. La prima grande soddisfazione stagionale per l'equipaggio che si rilancia così alla caccia del tricolore. Il rally salentino ha regalato il consueto spettacolo tra le vetture Wrc impegnate in una sfida sul filo dei secondi, condizionata dal cambio del meteo e dalla relativa scelta adeguata di pneumatici. 

Al secondo posto, staccati di 28’’8 hanno chiuso i veneti Marco Signor e Patrick Bernardi, Ford Fiesta Wrc. Il veneto ha cercato qui un piazzamento in vista della prossima gara che si svolgerà nella sua terra natia, il Rally della Marca. Il gradino più basso del podio è andato al lombardo Simone Miele affiancato da Roberto Mometti con un distacco di 30’’9 dal leader assoluto.

Col terzo posto, Miele mantiene la testa della classifica con tre punti e mezzo di vantaggio su Signor. Fuori dai giochi, Luca Pedersoli su Citroen DS3 Wrc, che ha pagato una scelta di pneumatici errata per il fondo bagnato rilegandolo al quarto posto fino all’ultima prova, dove tradito dalla pompa della benzina, è stato costretto al ritiro.

Da segnalare la prova di Alex Fiorio, tra i più attesi in Salento, con la 124 Abarth, sesto assoluto. Tra i ritiri di rilievo quello di Mauro Miele con la Skoda Fabia R5 fuori gara per aver aperto la ruota posteriore destra già nella prova di apertura, e quello del trentino Matteo Daprà con la Hyundai I20 R5 per la rottura dell’idroguida.

Nell’appuntamento valido per la Suzuki Rally Cup, la vittoria è andata al trentino Roberto Pellè insieme a Giulia Luraschi, dopo una gara combattuta e difficile tra le nove Swift R1 Sport, davanti all’aostano Simone Goldoni navigato da Flavio Garella sulla versione SWIFT nelle versioni 1.0 Boosterjet e 1.6 Sport di classe R1.

Classifica Finale 52°Rally del Salento

1. Fontana-Arena (Hyundai Ng I20 Wrc) in 1:13'33.3; 2. Signor-Bernardi (Ford Fiesta Wrc) a 28.8; 3.Miele-Mometti (Citroen Ds3 Wrc) a 30.9; 4. Pinzano-Zegna (Skoda Fabia R5) a 1’09.6; 5. Carella-Bracchi (Skoda Fabia) a 1’42; 6. Fiorio-Broglia (Abarth 124 Abarth) a 5’24.7; 7.Vescovi-Guzzi (Renault Clio S1.6) a 6’44.9; 8.Sulpizio-Angeli (Ford Fiesta MK8) a 7’17.8; 9.Oriella-Ramaciotti (Peugeot 208 R2B) a 7’58.6 ;10.Liburdi-Colapietro (Peugeot 207 S2000) a 8’08.4.

CLASSIFICA CAMPIONATO ITALIANO WRC

Miele 49,5; Signor 46; Pedersoli 30; Pinzano 29; Fontana 22,5; Carella 21.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place