POLITICA

La presidente Giuliano: "Lo Stato azzera le risorse, territori in agonia"

Province, Savona "senza soldi per la manutenzione stradale"

luned́ 19 giugno 2017
Province, Savona

SAVONA - La Provincia di Savona non ha più risorse per la manutenzione delle strade: lo hanno confermato questa mattina la presidente Monica Giuliano e la sua vice Luana Isella. "Le manovre finanziarie hanno annullato la nostra capacità operativa e non siamo più in grado di garantire i servizi ai cittadini - spiegano -. La situazione di grave emergenza finanziaria discende direttamente dalla Legge di stabilità 2015, che ha tagliato le risorse di Province e Città metropolitane per 1 miliardo nel 2015, 2 miliardo nel 2016 e 3 miliardi dal 2017".

"Lo Stato persevera nel voler azzerare le risorse a danno delle Province ma soprattutto a danno dei cittadini - hanno aggiunto -. Le nostre entrate, rappresentate da tasse e imposte dei cittadini, devono essere completamente versate allo Stato. A noi non rimane nulla, al territorio non rimane nulla. Senza fondi e certezze siamo chiamati a far ugualmente fronte all' esercizio delle funzioni rimaste. Ma oggi la situazione è diventata insostenibile, drammatica. Continuiamo a fare incontri e a chiedere soluzioni, ma le risposte non arrivano e noi amministratori siamo costretti ad assistere alla lenta agonia dei nostri territori. Non abbiamo più soluzioni".




I NOSTRI BLOG