CRONACA

Processo Pitelli, Comune chiede 7 mln di risarcimento

mercoledý 27 ottobre 2010
Processo Pitelli, Comune chiede 7 mln di risarcimento

LA SPEZIA -

La Spezia - Il comune della Spezia chiede 7 milioni di euro per i danni provocati dalla discarica di Pitelli

E' questa la prima richiesta di risarcimento avanzata dai giudici di parte civile, nel processo che si sta svolgendo presso il tribunale della Spezia, dopo l'arringa di cinque ore dell'avvocato Sergio Busoni

Cinque milioni è infatti la cifra fissata dal ministero per rimettere in sicurezza il sito, più un milione relativo all'area di stoccaggio e infine un milione per rifondere il danno di immagine all'ente locale

Si tratta di un conto solo parziale, in quanto il prossimo 9 novembre presenteranno le loro richieste di risarcimento le altre parti civili che si sono costituite in giudizio, ovvero Regione, Provincia, comitato di Pitelli e Legambiente

 

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place