PORTI E LOGISTICA

Operativo il prossimo gennaio

Porto: un investimento tutto savonese da 7 milioni per accogliere 3000 auto

di gv

mercoledý 25 luglio 2018
Porto: un investimento tutto savonese da 7 milioni per accogliere 3000 auto

SAVONA - E' un multipiano su tre livelli per 9500 metri quadrati ciascuno. Potrà ospitare fino a 3000 vetture e nella parte più basse anche camion. Ecco, la sintesi del maxi investimento tutto savonese che rende il porto della Torretta leader nel settore automotive.

A confezionarlo Savona Terminal Auto recentemente ceduto alla Linea Grimaldi. Il presidente di quella realtà è GIorgio Blanco: "Una grande sfida aver venduto a un gruppo così prestigioso. L'attuale scommessa consente un ulteriore sviluppo allo scalo che serve così tutti i marchi e non solo Maserati, uno dei fiori all'occhiello della nostra attività". 

A realizzare l'opera progettata dallo Studio Poggio&Armellino di Savona è un'altra impresa valbormidese per un intervento interamente ponentino. Riferimento, la ditta Emi Snc della famiglia Bagnasco con sede a Cengio: "E' un fabbricato d'ultima generazione che sarà completato il prossimo gennaio. Una soddisfazione particolare lavorare in una squadra tutta savonese" spiega Giampaolo Bagnasco. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place