Feed RSS di Primocanale Pagina Facebook Profilo Twitter
CRONACA

PORNO BRUTTO... LA PICCHIA

Wednesday 09 August 2006
Stampa

- Insoddisfatto del filmato porno appena girato insieme alla sua compagna, un giovane cileno ha chiesto di poter rifare le riprese e di fronte al rifiuto della donna ha perso la testa e l'ha aggredita, picchiandola selvaggiamente

Ora la giovane è ricoverata all'ospedale San Martino con una prognosi di 25 giorni

Il fatto è accaduto ieri sera in una abitazione di Struppa, quartiere popolare di Genova, dove vivono due giovani cittadini cileni

Secondo il racconto fornito dalla ragazza, di 20 anni, agli operatori sanitari del pronto soccorso dell'ospedale San Martino dove si è presentata piena di lividi e contusioni, tutto sarebbe accaduto al termine di un focoso rapporto sessuale con il compagno che aveva voluto riprendere tutte le fasi dell'incontro amoroso per un film porno amatoriale

La donna ha spiegato che dopo aver visto il filmato, il giovane, insoddisfatto del risultato, avrebbe chiesto di ripetere la scena, ma lei si sarebbe rifiutata

A questo punto sarebbe scattata la violenza di lui, con botte, calci e pugni

(ANSA)

Notizia a cura della Redazione di Primocanale
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenti
24 ore
notizie più lette