CRONACA


Ponte, stasera il taglio della trave numero 5. L'esplosivo resta l'unica opzione per le pile 10 e 11

giovedý 14 marzo 2019



GENOVA - "Per le pile 10 e 11, il programma rimane invariato. Ora come ora, l'unica l'ipotesi probabile e' l'esplosivo, a meno che in queste settimane non se ne trovi un'altra. Ma a me e' stata data solo questa opzione". Cosi' il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione di Ponte Morandi, Marco Bucci, questa mattina a margine della cerimonia del primo approdo della nave da crociera Msc Bellissima nel porto del capoluogo ligure. Il primo cittadino conferma la demolizione meccanica per la pila 8 e l'inevitabilita' dell'utilizzo della dinamite per le due pile del moncone est che sovrastano le case sfollate.

A ovest, invece, annuncia il primo cittadino, "per la demolizione delle pile verticali, la prossima settimana arriveranno le gru: non appena avremo l'ok da parte delle autorita' competenti, cominceremo a lavorare anche su questi abbattimenti".

Intanto, conclude Bucci, "proseguono le azioni di demolizione degli impalcati. Stasera dovrebbe partirà il taglio per l'impalcato numero 5, il quarto che verra' calato a terra". Le operazioni avverranno tra la mezzanotte e le due.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place