CRONACA


Ponte Morandi, Bucci sullo smaltimento delle macerie: "Presa nessuna decisione, ci sono tre o quattro opzioni"

luned́ 15 luglio 2019
Ponte Morandi, Bucci sullo smaltimento delle macerie:

GENOVA - Ancora incerto il futuro delle macerie del Ponte Morandi. Si dice che gran parte del materiale potrebbe essere reimpiegato o per rimodellare gli spazi di quello che sarà il futuro parco sotto il ponte, o per interventi legati a grandi opere o ancora, ma solo nel caso non sia presente amianto, per strutture subacquee come opere di difesa a mare alla foce del torrente Polcevera o per i riempimenti nell'ambito del progetto di ribaltamento a mare di Fincantieri.

Il sindaco di Genova Marco Bucci ha oggi messo un freno a queste voci, confermando che la situazione è ancora incerta: " Non è ancora stata presa una decisione finale sullo smaltimento delle macerie del ponte. Abbiamo tre-quattro opzioni sulla destinazione finale. Ancora non ho visto bene tutti i documenti, ma tra oggi e domani vedremo quali decisioni dobbiamo prendere. Ci sono alcune raccomandazioni ambientali, faremo il punto per vedere come risolvere il problema".

Poi ha chiuso con una battuta: "Se ciascun italiano si prendesse, come ricordo, una pezzo del ponte Morandi abbiamo risolto il problema. Sto scherzando ovviamente, però ho già ricevuto molte richieste di persone che volevano avere un pezzo del ponte per ricordo".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place