CRONACA


Picchia e deruba ex datrice di lavoro, arrestata colf

luned́ 13 maggio 2019
Picchia e deruba ex datrice di lavoro, arrestata colf

BOLANO -  Ha aggredito e picchiato la sua ex datrice di lavoro, poi si è data alla fuga, ma non prima di aver rubato denaro e gioielli: la colf, originaria della Campania ma che da tempo viveva nello spezzino, è stata sottoposta agli arresti domiciliari con imposizione del braccialetto elettronico.

Il fatto è accaduto a Ceparana. Alla base dell’aggressione un contenzioso tra la collaboratrice domestica di 53 anni e la vittima. Per questo, l’ha aspettata in casa per poi assalirla. Il bottino del furto, tra l’altro, ammontava a circa 6 mila euro. I carabinieri sono riusciti ad identificarla e rintracciarla a seguito della denuncia, denuncia che la colf aveva cercato di far ritirare con ripetute minacce nei confronti della donna che un tempo l’aveva assunta.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place