SALUTE E MEDICINA

'Giornata delle Cento città contro il dolore'

Pazienti con dolore cronico, Liguria terza regione per presa in carico

lunedì 02 ottobre 2017
Pazienti con dolore cronico, Liguria terza regione per presa in carico

GENOVA - La Liguria, dopo Friuli-Venezia Giulia e Puglia, è la terza regione italiana per presa in carico dei pazienti affetti da dolore cronico e curati con farmaci oppioidi, come emerso oggi in vista della nona 'Giornata delle Cento città contro il dolore', promossa dalla Regione Liguria con Asl3 e gli ospedali Galliera e San Martino per sabato prossimo.

"Quando è possibile alleviare il dolore cronico bisogna far ricorso a tutte le conoscenze mediche disponibili - ha detto vicepresidente della Regione e assessore alla sanità Sonia Viale - Anche Regione Liguria ha una legge con linee guida per l'utilizzo della cannabis negli ospedali e nella medicina del territorio". Viale ha spiegato che la Giornata si terrà sabato 7 ottobre.

Nella giornata di giovedì 5 ottobre, Regione Liguria organizza un 'filo diretto con lo specialista', in particolare con i medici delle Cure Palliative di Asl3: telefonando al numero 0108497070 (dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 18) i medici delle Cure Palliative di Asl3 saranno a disposizione per fornire informazioni sul tema (terapia del dolore cronico, cure palliative, informazioni sui servizi correlati all'argomento). I cittadini potranno anche ritirare materiale informativo presso gli Uffici relazioni con il pubblico e gli Sportelli unici distrettuali di Asl3 Genovese.

Alla giornata aderisce anche l'Ospedale Policlinico San Martino che allestirà un info point venerdì 6 ottobre dalle 9 alle 13 nell'atrio del Padiglione Monoblocco: il personale medico e infermieristico dell'Unità Operativa Terapia Antalgica, coadiuvato da volontari della Confederazione dei Centri Liguri per la tutela dei diritti del Malato e del Tribunale del Malato, sarà a disposizione dei cittadini per fornire informazioni sulle attività di terapia del dolore e per distribuire materiale informativo.

Anche l'ospedale Galliera aderisce all'iniziativa venerdì 6 ottobre con un info point nell'atrio dell'ospedale (via Volta 8) dove gli specialisti delle cure palliative e terapia del dolore e i volontari delle associazioni di volontariato e tutela presenti nell'Ente (Sostegno Genovese, Centro Tutela Diritti del Malato, Tribunale Diritti del Malato) saranno disponibili a dare informazioni dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 16.

La ricerca sulle cure con farmaci oppioidi nelle diverse regioni è a cura del Laboratorio Managment e Sanità della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa e ha scadenza annuale. Mentre la Liguria nel 2015 aveva ottenuto una valutazione 'buona', nel 2016 è passata a 'ottima', ottenendo il terzo posto. 

Commenti



I NOSTRI BLOG