CRONACA

Previste 65 corse in più, ecco i varchi per accedere

Papa Francesco a Genova, ecco tutti i treni per il rientro. Accessi differenziati alla stazione Brignole

giovedì 25 maggio 2017
Papa Francesco a Genova, ecco tutti i treni per il rientro. Accessi differenziati alla stazione Brignole

GENOVA - Saranno 65 i treni straordinari con origine e destinazione Genova Brignole organizzati da Trenitalia su richiesta della Regione Liguria in occasione della visita di Papa Francesco a Genova sabato 27 maggio. I collegamenti straordinari offrono un aumento di 40.000 posti che si aggiungono ai 155.000 dei treni regionali in arrivo e partenza in tutte le principali stazioni liguri.

IN FONDO ALL'ARTICOLO SI POSSONO SCARICARE TUTTE LE TABELLE DETTAGLIATE

Inoltre, rivoluzione negli accessi alla stazione di Genova Brignole. Dalle 18.00 di sabato l'entrata e i binari saranno differenziati in base alle direzioni di partenza. I portoni lato via Tolemaide saranno riservati ai passeggeri diretti a Levante e in generale a Intercity e Frecce. Dall'ingresso lato via De Amicis passeranno i viaggiatori diretti a Ponente o a Nord. I varchi centrali saranno riservati all'uscita. L’accesso alla metropolitana, invece, potrà avvenire solo da Borgo Incrociati, accessibile dal tunnel a sinistra della stazione (guardando la facciata).

Il Gruppo FS Italiane metterà in campo presidi straordinari a Genova Brignole con 75 dipendenti impegnati ad assistere i viaggiatori e gestire i flussi in arrivo e partenza. Il personale sarà supportato da numerosi volontari della Protezione Civile regionale.

“Per la visita del Santo Padre – dichiara l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino – sono attesi a Genova circa 100mila fedeli: in migliaia si muoveranno dalle altre province liguri e dalle regioni limitrofe per raggiungere il nostro capoluogo. Con i treni straordinari, abbiamo voluto dare un servizio in più ai fedeli e nel contempo incentivare l’utilizzo della ferrovia per muoversi in un giorno di eccezionale afflusso”.

Dato l’elevato numero di partecipanti previsti, Trenitalia raccomanda di acquistare il biglietto di ritorno contestualmente al biglietto di andata, di usufruire dell’intera offerta ferroviaria giornaliera distribuendo le presenze anche sui treni del mattino e non di utilizzare solo quelli più vicini all’orario della Celebrazione Eucaristica. In particolare, ai gruppi numerosi provenienti dalla stessa località, si suggerisce di suddividersi e distribuirsi su tutti i treni in programma.

L’intera offerta di sabato 27 maggio, inclusi i treni straordinari, è consultabile e acquistabile su tutti i canali di vendita, compresi sito www.trenitalia.com e App Trenitalia.

Informazioni di dettaglio anche nelle biglietterie, uffici informazioni e assistenza clienti oppure contattando il numero 010/2744458 o il numero verde gratuito (da rete fissa) 800 098 781, attivi sabato 27 marzo dalle ore 10 alle ore 24.

Commenti



I NOSTRI BLOG