CRONACA

Ossa in un cantiere a Molassana, oggi scoperto uno scheletro intero

mercoledý 04 dicembre 2013
Ossa in un cantiere a Molassana, oggi scoperto uno scheletro intero

GENOVA -  E' giallo a Molassana: negli scorsi giorni, in un cantiere in via di Pino, sono venute alla luce alcune ossa umane, ma questa mattina gli operai hanno trovato uno scheletro intero.

Gli inquirenti ritengono che si possa trattare di resti risalenti alla seconda guerra mondiale: la strada dove è avvenuta la scoperta fu, infatti, scena di conflitti a fuoco tra tedeschi e partigiani, ma non si esclude che i corpi possano risalire a una fossa comune utilizzata per seppellire le vittime dei rastrellamenti. L'area resta sotto sequestro, mentre i reperti sono stati spediti a un laboratorio di Milano per risalire con esattezza sia alla data di morte che alle generalità dei deceduti, cercando di estrarre il DNA.

Commenti



I NOSTRI BLOG