SALUTE E MEDICINA

Non finisce il contagio del virus nel reparto di Ostetricia

Ospedale di Sanremo: 11 casi di morbillo in pochi giorni, neonato ricoverato al Gaslini

giovedý 11 gennaio 2018



SANREMO - Non finisce il contagio da parte del virus del morbillo nel reparto di Ostetricia dell'ospedale di Sanremo, a dicembre ad ammalarsi un'ostetrica e una ginecologa. Negli ultimi giorni sono emersi altri casi: un bambino nato il 6 dicembre ha contratto il virus, estremamente dannoso per i neonati, ed è stato trasferito e ricoverato al Gaslini di Genova.

Sono undici i pazienti contagiati, tutti avrebbero frequentato il Borea di Sanremo, è stato accertato dalla Asl Imperiese. Sono tutte persone tra i 30 e i 45 anni fatta eccezione per una ragazza di 13 e appunto il neonato.

Ancora non è chiaro chi sia stato a infettare i pazienti dell'ospedale sanremese, potrebbe essere stato un paziente come un visitatore,  un dettaglio non irrilevante di fronte al dato che dice 11 persone contagiate in pochi giorni.

Nella giornata di ieri i funerali dell'autista di Rt morto il 5 gennaio per una complicanza polmonare insorta proprio in seguito alla contrazione del morbillo.


Commenti



I NOSTRI BLOG