SALUTE E MEDICINA

Pronta un’interrogazione in Regione

Ospedale a Erzelli, Salvatore (M5S): "La Giunta ci dica che cosa vuole fare"

domenica 29 ottobre 2017
Ospedale a Erzelli, Salvatore (M5S):

GENOVA - Sul tema del nuovo ospedale sulla collina degli Erzelli a Genova il Movimento 5 Stelle Liguria a firma della consigliera Alice Salvatore ha pronta un’interrogazione in Regione.

"Pronto soccorso? Centro di ricerca e tecnologia? Ogni giorno che passa la Giunta Toti è sempre più confusa e lacerata al proprio interno sul destino della nuova struttura sanitaria che dovrebbe nascere sulla collina di Erzelli. Da una parte l’assessore Viale pensa a un ospedale tradizionale gestito da privati, dall’altra l’assessore Rixi apre alla possibilità di un polo di ricerca tecnologica, in collaborazione con l’IIT, avanzando malcelati dubbi sull’intera operazione del Parco tecnologico. Meglio tardi che mai, verrebbe da dire. Purtroppo la posizione dell’assessore Rixi sembra un solitario iceberg in un oceano di confusione e pressapochismo.

Se è vero quanto afferma Rixi, non possono continuare a dire che vogliono realizzare lì l’ospedale di Ponente, ingannando i cittadini del Ponente. Al contrario, se passerà il piano dell’assessore Viale, come sarà garantito il trasporto sulla scomoda e isolata collina degli Erzelli? Prima di parlare di trasferimenti, la Regione si è assicurata che Ght abbia terminato l’opera di bonifica e di messa in sicurezza idrogeologica, che, come evidenziato quest’anno grazie ad un’interrogazione in aula del MoVimento 5 Stelle, non risulta ancora conclusa? Toti dica una volta per tutte cosa vuole fare da grande e cosa ha in mente per l’ospedale agli Erzelli".

Commenti



I NOSTRI BLOG