CRONACA

Usb e Cobas, coinvolti anche scuola e sanitÓ

Oggi sciopero nazionale dei trasporti ma in Liguria non sarÓ 'venerdý nero'

venerdý 10 novembre 2017
Oggi sciopero nazionale dei trasporti ma in Liguria non sarÓ 'venerdý nero'

GENOVA - Sciopero nazionale dei trasporti, ma anche pubblico impiego, sanità e scuole. È l'agitazione proclamata da Usb, Confederazione Cobas e Unicobas che coinvolge per tutta la giornata di oggi più settori in tutta Italia, ma in particolare bus e treni. Venerdì nero? Probabilmente no. Perché le percentuali di iscritti non sono molto alte. 

I lavoratori Usb si asterranno dal lavoro per 24 ore (ma in Amt Genova, per esempio, contano un solo iscritto), mentre Cobas e Unicobas faranno sciopero per quattro ore, dalle 11.45 alle 15.45. L'azienda genovese ha comunicato che in occasione dell'ultimo stop indetto dalle stesse sigle l'adesione era stata del 21% sul servizio su gomma e dell'8% sulla metropolitana. Qualche disagio in più in Atp, dove gli iscritti sono un'ottantina. 

Anche sui treni i disagi saranno "limitati", riferisce Trenitalia, ricordando le fasce garantite 6-9 e 18-21. È già prevista la cancellazione dei treni Ventimiglia-Milano delle 9.12 e Milano-Ventimiglia, delle 7.10, mentre sui convogli a lunga percorrenza non dovrebbero esserci disagi.

Commenti



I NOSTRI BLOG