PORTI E LOGISTICA


Odone: "Progetto nuova funivia Colombo fermo, Rfi acceleri su trasferimento container"

giovedý 12 aprile 2018
Odone:

GENOVA - "Noi abbiamo il progetto pronto della nuova funivia dell'aeroporto Colombo (pagato un milione, metà da noi e metá dall’Europa) ci saranno sei milioni da spendere ma è tutto fermo. Perché? Perché Rfi deve far partire con i lavori della fermata di Genova Aeroporto, deve insieme a noi chiedere che chi gestisce i container che occupano lo spazio della nuova stazione acceleri con il trasferimento”. Lo sfogo è del presidente dell'aeroporto Colombo di Genova Paolo Odone. Le aree in questione sono quelle all'ingresso della zona aeroportuale, che oggi accolgono i passeggeri con una vasta montagna di container.

"I container sono stati spostati qui perché le loro aree, a Borzoli, sono state occupate dai cantieri del Terzo Valico. Finchè non le restituiranno a Derrik, i container non se ne andranno. Ma bisogna che Rfi acceleri" sprona Odone. In città ci sono in generale aree che andrebbero sfruttate meglio, come alcune parti delle aree dell'Ilva di Cornigliano, oggi in parte sottoutilizzate.

La nuova funivia collegherà la stazione di Aeroporto all'atrio delle partenze in tre minuti ogni venti minuti "speriamo nel 2022?" sogna Odone. Ma per ora da Rfi tutto tace.

Commenti


I NOSTRI BLOG