CRONACA

Con una pistola ad aria compressa

Non gradisce il sorpasso, scoppia la lite: camionista spara e ferisce il rivale

venerd́ 07 giugno 2019
Non gradisce il sorpasso, scoppia la lite: camionista spara e ferisce il rivale

IMPERIA -  Un camionista romeno di 36 anni ha ferito ad un occhio, con un colpo di pistola ad aria compressa, un collega portoghese di 55 anni. E' accaduto questa mattina sulla A10, all'altezza del casello di Imperia est, al culmine di una lite per un sorpasso. Erano circa le 7, quando i due camionisti si sono affrontati lungo il tragitto.

Prima i colpi di clacson, poi l'uso degli abbaglianti con uno che fa cenno all'altro di fermarsi. I due litigano si prendano a botte e il romeno estrae una pistola ad aria e spara colpendo il rivale all'occhio. Il romeno risale sul suo mezzo e si mette in viaggio verso Genova. Scattano le ricerche da parte della polizia stradale e grazie ad alcune testimonianze e ai filmati delle telecamere dell'Autofiori l'uomo viene bloccato nei pressi di Varazze.

Il camionista romeno, 36 anni, abitante in Spagna, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. Il camionista ferito ha 55 anni: è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Imperia. I medici, che lo dovranno sottoporre a un delicato intervento chirurgico, gli hanno trovato altri due proiettili sulla testa e non si esclude che ne possa avere altri nel corpo. L'arma ad aria compressa con cui il romeno ha sparato è stata ritrovata sul suo mezzo dalla polizia stradale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place