CRONACA

I traumi riportati hanno reso molto complicati i soccorsi

Motociclista si schianta a bordo strada: grave, ricoverato al Santa Corona

sabato 05 agosto 2017
Motociclista si schianta a bordo strada: grave, ricoverato al Santa Corona

SAN BIAGIO DELLA CIMA - A San Biagio della Cima, piccolo comune nelle alture di Vallecrosia, un motociclista in seguito ad una caduta ha riportato gravi traumi. Per il centauro è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso, a causa dei gravi traumi non è stato possibile caricarlo direttamente in elicottero attraverso il vericello,  infatti è dovuto aterrare e si è effetuato un trasbordo dall'ambulaza che per prima lo ha soccorso. L'uomo è stato poi trasportato in condizioni critiche all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure

Il motocicista, 36 anni, è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Santa Corona, di Pietra Ligure per un politrauma che ha riportato verso le 13, quando in sella alla propria moto ha perso il controllo della guida sulla provinciale della val Crosia finendo contro il guard rail. A quel punto è rotolato per diversi metri. L'urto è stato talmente violento, che la parte anteriore della moto si è staccata.

A recare i primi soccorsi è stata un'infermiera che abitava nella zona, quindi sono intervenuti sul posto il personale sanitario del 118 con i vigili del fuoco. Il giovane è stato trasferito all'ospedale Santa Corona con l'elisoccorso, atterrato all'eliporto Saint Charles di Bordighera. Ancora in fase di accertamento la dinamica dell'accaduto. Gli inquirenti non escludono che qualcuno possa avergli tagliato la strada. Il centauro infatti ha inchiodato lasciando una frenata di diversi metri quindi ha proseguito la propria corsa contro il guard rail. La lesione più grave, comunque, resta il trauma cranico.


Commenti



I NOSTRI BLOG