CRONACA

Ritrovati da alcuni cacciatori

Millesimo, scheletro umano ritrovato nei boschi del Melogno

mercoledý 08 novembre 2017
Millesimo, scheletro umano ritrovato nei boschi del Melogno

MILLESIMO -  Nella tarda mattinata in un bosco nella zona del Melongno, poco distante dalla Madonna del Deserto, è stato ritrovato uno scheletro umano.

A fare la macabra scoperta un gruppo di cacciatori, che, mentre camminavano,  hanno notato delle ossa e alcuni brandelli di vestiti.

I carabinieri guinti sul posto per le indagini del caso visto l'avanzato stato di decomposizione del corpo non hanno potuto risalire ancora nè al sesso nè all'età della vittima

Nel savonese sono scomparsi negli ultimi anni quattro persone. Il 22 marzo del 2010 sparisce l'infermiere di Murialdo Luca Salvatico, la sua auto viene ritrova a Carpe: aveva 40 anni. Dal 2 febbraio del 2014 non si hanno più notizie della venezuelana di 52 anni di Frigentina Del Rosario, scomparsa dopo aver detto di andare a fare una passeggiata: viveva in frazione Crosa sulle alture di Albenga. Il 21 febbraio 2014 tocca a Marisa Comessatti, 61 anni, non far sapere più nulla di se'. La sua auto viene ritrovata in un parcheggio a San Bartolomeo al mare. Il 7 ottobre 2016 scompare da Magliolo il carabiniere Luca Catania, 47 anni.


Commenti



I NOSTRI BLOG