CRONACA

La denuncia di una madre nigeriana: "Mia figlia palpeggiata"

Migranti, violenza sessuale su una bambina a Savona: aperta un'inchiesta

marted́ 13 febbraio 2018
Migranti, violenza sessuale su una bambina a Savona: aperta un'inchiesta

SAVONA - La Procura di Savona ha aperto un fascicolo su un presunto caso di violenza su minore avvenuto all'interno di un centro di accoglienza migranti nel savonese.

L'episodio risalirebbe a qualche mese fa, e sarebbe stato denunciato a settembre dalla madre di una bambina nigeriana di 8 anni: la piccola avrebbe raccontato di essere stata palpeggiata da un connazionale di 28 anni, ospite a sua volta della struttura con moglie e figlio.

L'uomo è indagato a piede libero, mentre la bambina sarà sentita a giugno in una udienza protetta.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place