CRONACA


Migranti usano uber per oltrepassare il confine: maxi multa al tassista privato

marted́ 30 aprile 2019
Migranti usano uber per oltrepassare il confine: maxi multa al tassista privato

VENTIMIGLIA - Un autista italiano di Uber, un quarantenne milanese che la notte del 7 febbraio era stato fermato dai gendarmi francesi in autostrada a La Turbie (sopra Montecarlo) con a bordo sei immigrati irregolari, è stato multato per 5 mila euro. La decisione del tribunale penale di Nizza, ha rivelato il quotidiano francese Nice Matin, ha spinto Uber a sospendere le corse dall'Italia verso la Francia.

L'uomo stava trasportando i migranti dall'Italia alla Francia dopo una richiesta di trasporto ricevuta tramite la piattaforma Uber. I passeggeri, privi del permesso di soggiorno, erano sei africani provenienti da Ghana, Mali e Nigeria, caricati all'aeroporto di Milano, per essere portati a Nizza, per un compenso di 750 euro.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place